A Treviso la prima grande retrospettiva italiana di Inge Morath

Eveleigh Nash a Bukingham Palace, Londra, 1953, Fotohof archiv, Inge Morath Foundation

Alla Casa dei Carraresi dal 27 febbraio al 9 giugno una selezione di oltre 150 fotografie e decine di documenti.

Casa dei Carraresi di Treviso accoglie, dopo il successo della mostra su Elliott Erwitt ed i suoi cani, la prima grande retrospettiva italiana di Inge Morath, la prima donna ad essere inserita nel cenacolo, all’epoca tutto maschile, della celebre agenzia fotografica Magnum Photos.

Leggi tutto “A Treviso la prima grande retrospettiva italiana di Inge Morath”